Regolamento

VRM TEAM A.S.D. in collaborazione con i comuni di Malcesine, Avio e Brentonico organizza la prima edizione del MALCESINE BALDO TRAIL – 16k SHORT manifestazione di trail running inserita in Calendario Nazionale Fidal.

Programma Orario

Ritrovo ore 8.00  di domenica 22 maggio 2022 presso lungolago Paina

Partenza ore 10.00

Percorso

La competizione si svolge su un percorso in prevalenza sterrato della lunghezza di circa 16 km con un dislivello positivo di 1.185 metri

Requisiti di partecipazione

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’Organizzazione delle Manifestazioni Non Stadia” emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti

  • Atleti tesserati per il 2022 per società affiliate alla FIDAL
  • Atleti italiani e stranieri in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere) e Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS e Runcard Trail, limitatamente alle persone da 20 anni in possesso di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere obbligatoriamente consegnato, anche digitalmente, alle società organizzatrici di ciascuna manifestazione.
  • Atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia in possesso di tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla World Athletics. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla World Athletics. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale.

Modalità di iscrizione

Le iscrizioni sono aperte dal 20 gennaio al 18 maggio 2022, si potranno effettuare online attraverso il sito endu.net

L’iscrizione ha da ritenersi effettiva e confermata quando tutte le informazioni richieste nel modulo di iscrizione vengono fornite correttamente ed il pagamento viene effettuato, confermato ed accettato dall’organizzazione.

Quote di Iscrizione

L’iscrizione costa:

  • dal 20 gennaio al 20 febbraio – 18,00 €
  • dal 21 febbraio al 20 marzo – 22,00 €
  • dal 21 marzo al 20 aprile – 26,00 €
  • dal 21 aprile al 18 maggio – 28,00 €

la quota di iscrizione comprende:

  • T-shirt dell’evento
  • Pacco gara con gadget sponsor
  • Rilevazione tempo
  • Medaglia Finisher
  • Diploma finisher scaricabile
  • Assicurazione RCT con copertura infortuni di gara
  • Piano medico-sanitario a cura della CRI
  • eventuali trasporti di rientro in caso di infortunio
  • Servizi organizzativi e di assistenza descritti nel presente regolamento
Rimborso quote iscrizione

Non è previsto in nessun caso il rimborso della quota di iscrizione.
E’ possibile la cessione del proprio pettorale già acquistato, entro e non oltre il 10.05.2022.
In questo caso il concorrente subentrante dovrà pagare i diritti di segreteria e la differenza tra la quota pagata dal cedente e la quota in vigore al momento della richiesta di cambio.

Annullamento manifestazione per motivi sanitari

Nel caso la manifestazione non si potesse svolgere alla data del 22 maggio 2022, l’organizzazione prevede lo spostamento gratuito all’edizione 2023.

Partecipazione alla manifestazione

Rispetto dell’ambiente

 

Partecipazione alla campagna “io non getto i miei rifiuti”

Gli atleti, pena squalifica, dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente naturale, evitando in particolare di disperdere rifiuti, in prossimità dei ristori e lungo l’intero percorso.

Ritiro del Pettorale 

Il pettorale potrà essere ritirato a Malcesine, presso la segreteria dell’evento, su presentazione della lettera di conferma e di un documento d’identità con foto:

  • venerdì 20 maggio dalle ore 11:00 alle 12.45 per 1k vertical e dalle 17:00 alle ore 20:00 (per gli iscritti a tutte le distanze)
  • sabato 21 maggio dalle ore 6:00 alle ore 8:00 (per gli iscritti alla 24K e alla 50K) e dalle 14:00 alle 19:00 ( per gli iscritti alla 16k)
  • domenica 22 maggio dalle ore 8:00 alle ore 9:00 (per gli iscritti alla 16K)

Gli orari e il luogo del ritiro pettorali potranno subire delle variazioni e saranno pubblicati all’interno del programma aggiornato della manifestazione, su questo sito.

Pettorale

 

Il numero di partenza viene attribuito in ordine progressivo.

Il pettorale è di colore diverso per riferimento alla distanza di gara.

Il pettorale deve essere portato sul petto ed essere reso visibile sempre nella sua totalità durante tutta la corsa. Deve essere posizionato sopra tutti gli indumenti ed in nessun caso fissato altrove, pena la squalifica.

Sul pettorale è apposto il chip che non potrà in alcun modo essere rimosso.

Ritrovo

 

Prima dello start ogni corridore deve obbligatoriamente passare per i cancelli d’ingresso alla zona chiusa di partenza.

I partecipanti, se necessario, saranno suddivisi in griglie di partenza sulla base dei criteri definiti dal Comitato Organizzatore.

Durante ogni fase (dal ritrovo, all’attesa, all’ingresso nell’area di partenza) sarà necessario mantenere almeno 1 metro di distanza dagli altri concorrenti e MASCHERINA FFP2 SEMPRE INDOSSATA a copertura naso e bocca. Si potrà abbassare la mascherina solo dopo 500 m. dalla partenza e tornare a indossarla superato il traguardo.

ATTUALMENTE NON SONO PREVISTI SPOGLIATOI E DOCCE.

È PREVISTO IL SERVIZIO DI RITIRO E CONSEGNA DI BORSE INDUMENTI PERSONALI

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

Ristori sul percorso

 

I posti di ristoro saranno approvvigionati di acqua potabile e prodotti monouso.

In nessun posto di ristoro saranno disponibili i bicchieri in plastica: per bere i corridori devono munirsi di bicchiere o altro contenitore personale adatto all’uso.

Ristoro al termine

 

Dopo l’arrivo ci sarà la consegna di un sacchetto contenente acqua e solidi.

Regole di Corsa

 

Con l’iscrizione il corridore sottoscrive l’impegno a portare con sé tutto il materiale obbligatorio sottoelencato durante tutta la corsa, pena la squalifica. Il materiale obbligatorio potrà essere controllato al ritiro del pettorale, alla partenza e/o in posizioni a sorpresa lungo il percorso e all’arrivo.

Materiale obbligatorio:

  • bicchiere personale di capienza minima 150 cc (la borraccia se a tappo largo è valida come bicchiere): NON SONO PRESENTI BICCHIERI AI RISTORI!
  • Zaino di gara per trasportare il materiale obbligatorio
  • Telo termico
  • Giacca impermeabile (in caso di previsioni di pioggia forte con tenuta di 20k colonne d’acqua)
  • Fischietto
  • Telefono cellulare
  • Adeguata riserva di acqua (minimo 1 litro )
  • calzature adeguate a correre su terreno montano (sassi, pietre, ghiaia)
  • barrette energetiche o alimenti solidi

Materiale consigliato a seconda del meteo

  • cappello o bandana
  • guanti
  • occhiarli da sole
  • crema protezione sole
  • maglia termica a maniche lunghe
  • terzo strato (giacca invernale) in caso di meteo particolarmente freddo
  • sali minerali

è consentito l’uso di Bastoncini

Tempo massimo e barriere orarie

 

Il tempo massimo per la gara di 16k è di 4 ore e 30 minuti

E’ previsto un punto di controllo cronometrico intermedio, fissati in base alla distanza complessiva e alle caratteristiche logistiche del tracciato di gara. Gli atleti che non transiteranno al punto di controllo entro il limite temporale fissato verranno considerati fuori gara e ricondotti al punto di partenza/arrivo a cura del comitato organizzatore.

Il concorrente che volesse continuare fuori gara lo farà assumendosi ogni responsabilità in ordine alle conseguenze che potrebbero derivargli.

In caso di cattive condizioni meteorologiche e/o per ragioni di sicurezza, l’organizzazione si riserva il diritto di sospendere la prova in corso, ritardare la partenza, variare il percorso, modificare le barriere orarie o annullare la gara, senza alcun preavviso.

CANCELLO DI CONTROLLO

  • Funivia San Michele ( km 11.5 ) 3H ( ore 13.00 )

Abbandoni e rientri

 

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato a comunicare il proprio abbandono facendosi registrare come ritirato al più vicino punto di controllo.

L’organizzazione si farà carico del suo rientro dal posto di controllo alla zona di arrivo..

Non è garantito il rientro dei ritirati al di fuori dei posti di controllo se non in caso di infortunio.

E’ previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente in gara, in modo da essere d’aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Sicurezza ed assistenza medica

 

Saranno presenti sul territorio ambulanze, protezione civile e medici.

I posti di soccorso sono destinati a portare assistenza a tutte le persone in pericolo con i mezzi propri dell’organizzazione o tramite organismi convenzionati.

I medici ufficiali sono abilitati a sospendere i concorrenti giudicati inadatti a continuare la gara.

I soccorritori sono abilitati ad evacuare con tutti i mezzi di loro convenienza i corridori giudicati in pericolo.

Un corridore che fa appello ad un medico o ad un soccorritore si sottomette di fatto alla sua autorità e si impegna a rispettare le sue decisioni.

Cronometraggio

 

Il cronometraggio avviene mediante chip applicato al pettorale personale.

La ditta incaricata è OTC srl

Il cronometraggio è effettuato in real time ovvero rilevando l’intervallo in cui il concorrente superata la linea di partenza, giunge alla linea di arrivo, indipendentemente dall’ora di partenza.

Classifiche e premi

 

Tutti i partecipanti saranno dotati di chip installato nel pettorale.

Il servizio di cronometraggio si occuperà di redigere la classifica generale assoluta uomini e donne.

Le classifiche saranno visibili sul sito endu.net

Dopo l’arrivo ad ogni corridore verrà consegnato la medaglia “Finisher”.

Non verranno esposte stampe dei risultati.

Premiazioni

 

Le premiazioni si svolgeranno per tutte le gare nella giornata di domenica 21 maggio alle ore 13.00.

I premi si possono consultare a questa pagina

Squalifiche

La Giuria della gara può pronunciare la squalifica di un concorrente, in caso di mancanza grave al regolamento.

Modifiche del percorso o delle barriere orarie – Annullamento della corsa

 

L’organizzazione si riserva il diritto di modificare in ogni momento il percorso o l’ubicazione dei posti di soccorso e di ristoro, senza preavviso. In caso di condizioni meteorologiche avverse o per altri motivi non dipendenti dall’organizzazione e tali da mettere a rischio la sicurezza dei concorrenti, la partenza può essere posticipata o annullata, il percorso può essere modificato e ridotto, la corsa potrà essere fermata in qualsiasi punto del tracciato. Le suddette modifiche saranno prese dalla Giuria, sentito anche il parere dei responsabili della sicurezza e dell’equipe medica. La modifica, la sospensione o l’annullamento della corsa non daranno diritto ai concorrenti ad alcun rimborso della quota di iscrizione.

Sicurezza ed assistenza medica

 

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile per tutto il periodo della prova.

La partecipazione avviene sotto l’intera responsabilità dei concorrenti, che rinunciano ad ogni ricorso contro gli organizzatori in caso di danni e di conseguenze ulteriori che possano sopraggiungere in seguito alla gara.

Al momento dell’iscrizione il corridore deve sottoscrivere una liberatoria di scarico responsabilità.

Il corridore riconosce di non doversi iscrivere e partecipare se non idoneo dal punto di vista medico e soprattutto se non preparato atleticamente.

Diritto di immagine

 

Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione alla gara.

Aggiornamenti e avvertenze finali

 

Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL.

Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G..

Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito https://malcesinebaldotrail.run.

Inoltre, la documentazione contenente le informazioni essenziali per prendere parte alla gara sarà consegnata dall’organizzazione unitamente al pettorale.

L’Organizzazione si impegna a pubblicare sul sito https://malcesinebaldotrail.run alla sezione “news” eventuali aggiornamenti sul percorso e le condizioni di gara.

Specifiche organizzative

Comitato Organizzatore

VRM TEAM ASD, Circ. P. Maroncelli 7e 37123 Verona, Info@veronamarathonteam.it

Direttore di gara

Claudio Arduini claudio@veronamarathonteam.it

Direttore di percorso

Nicola Dal Grande travel@veronamarathonteam.it

Responsabile dei controlli

Michele Simoncelli michele@veronamarathonteam.it

Servizio sanitario

Andrea Malacchini salute@criverona.it

servizio segreteria e iscrizioni

Costanza Perali Info@veronamarathonteam.it